Scopi Principali

Tutelare tutti gli animali, di qualunque razza o specie dai maltrattamenti, dagli abbandoni o da altre attività che siano fonte di sofferenza, come la caccia e la sperimentazione. Curare l'istituzione, la gestione e il mantenimento di strutture per l'assistenza e il ricovero di animali domestici (canili e gattili). Effettuare servizi di soccorso e recuperare animali feriti. Prevenire il randagismo, sia attraverso collaborazioni coi Comuni sia mediante campagne di sensibilizzazione. Vigilare sull'applicazione delle leggi che tutelano gli animali, ivi compreso l'esercizio della caccia e della pesca. Promuovere, ove possibile, il perfezionamento degli ordini legislativi attinenti alla protezione degli animali. Svolgere propaganda a tutela dei diritti degli animali attraverso la promozione, anche con attività educativa nelle scuole di ogni ordine e grado, della solidarietà, del volontariato e dell'aggregazione sociale e lo svolgimento di attività culturali, nelle più svariate forme, quali strumenti per innalzare il livello culturale dell'uomo per ottenere il rispetto degli animali e del loro habitat. Collaborare con gli enti preposti dalle norme vigenti alla protezione degli animali e alla difesa del patrimonio faunistico zootecnico e dell'ambiente, anche a mezzo delle proprie Guardie Zoofile. Il Corpo delle Guardie Zoofile effettua controlli nei circhi, negli allevamenti e nei macelli; vigila nel settore ittico-venatorio e ambientale; interviene nei casi di maltrattamento. Valorizzare la natura e l'ambiente.

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Cliccando accetta acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy Cookie Policy